“Il Duomo è affrescato dal Correggio in modo inimitabile”
Charles-Louis de Montesquieu, 1729