La Via Francigena


La Via Francigena era la strada e l’insieme dei percorsi che dalla Francia e dal Nord Europa conduceva i pellegrini a Roma, una delle principali mete di pellegrinaggio della cristianità medievale.
Il cammino fu descritto dettagliatamente da Sigerico Vescovo di Canterbury, che la percorse nel 990.
Il tratto parmense della Via Francigena, o Strada di Monte Bardone, rappresenta, in epoca medievale, uno dei maggiori punti strategici di tutto l’asse viario della penisola, passaggio obbligato per il valico dell’Appennino tra Emilia e Toscana.